Backup

Soluzioni ridondanti

Le soluzioni ridondanti di connettività si basano su due diversi collegamenti:

wireless + cavo oppure wireless + wireless

per offrire sempre la certezza della continuità del servizio

Mai più senza connessione Internet

Nelle aziende è sempre più necessario pensare alla connettività come risorsa indispensabile sempre attiva.

La mancanza di connettività impedisce la necessaria operatività e questa situzione deve essere scongiurata per evitare che manchi appunto quella continuità operativa che è strategica per il buon prosieguo delle attività.

Per questo è necessario che si valuti attentamente un servizio di connettività ridondato con opportune linee di backup per la connettività aziendale.

Principio di Funzionamento

Il concetto di Alta Affidabilità per la connettività si basa su due linee di connessione ad internet ridondanti.

La nostra offerta di Alta Affidabilità, si fonda su una doppia connessione internet ridondante, l’ideale sarebbe quello di erogare il servizio di connettività con due tecnologie diverse, generalmente una via terra (Fibra FTTH, xDSL) e una via radio. In questo modo abbiamo l’opportunità di raggiungere la vs. azienda da due “strade” completamente diverse, abbattendo i rischi di blackout totale che avremmo usando due circuiti con la medesima tecnologia.

Le combinazioni possono essere:
•  FIBRA OTTICA + PONTE RADIO
•  xDSL + PONTE RADIO
• PONTE RADIO + PONTE RADIO

Linea di backup sempre attiva

L’Alta Affidabilità di Senzalice.it durante il normale funzionamento fa si che entrambe le linee siano funzionanti e mettano a disposizione del cliente tutta la loro capacità trasmissiva contrattualmente prevista.
Questo significa che non ci sono linee di back up “dormienti” e pertanto, durante il normale funzionamento, il cliente ha a disposizione una banda equivalente alla somma dei due circuiti.

La soluzione di backup si Senzalice.it prevede l’installazione presso il cliente di un sistema in grado di gestire automaticamente il blackout di una delle due linee, communtando i servizi sulla connettività funzionante e quando il problema rientra, automaticamente tutto tornerà nella configurazione iniziale.